Cronaca

Si fa inviare foto “hard” da un 13enne, adolescente finisce nei guai

Il 16enne, un ragazzo residente a Catania, è stato affidato ad una comunità

Chiede foto hard e video intimi ad un 13enne salernitano su Instagram, per un sedicenne di Catania scatta il collocamento in comunità. La  Sezione di Salerno del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Campania ha dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare, con la quale è stata disposta la misura del collocamento in comunità nei confronti di un 16enne residente nella città di Catania.

Si fa inviare foto da un 13enne, 16enne di Salerno nei guai

L’indagato risulta gravemente indiziato di violenza sessuale ai danni di un tredicenne residente nella provincia di Salerno, violenza che sarebbe stata compiuta attraverso il social network Instagram.

Le indagini

Le indagini informatiche e le analisi tecniche eseguite sui device sottoposti a sequestro, hanno consentito alla sezione della polizia Postale di Salerno di individuare l’utilizzatore del profilo Instagram che mediante contatti telematici, avrebbe contattato la giovane vittima salernitana e carpendone la fiducia l’avrebbe costretta ad inviargli foto e video che la ritraevano nuda nelle sue parti intime.

Articoli correlati

Back to top button