Cronaca

Salerno, gang assalta i parcometri: spariti 5mila euro in un mese

SALERNO. Manomettono i parcometri, nel solo mese di dicembre il danno arrecato agli automobilisti da chi manomette i parcometri in città, ostruendo il bocchettone da cui i dispostivi erogano il resto dei soldi spesi per il ticket sosta, arriverebbe almeno a 5mila euro. Tanto per essere considerata una bravata. Troppo per non indurre Salerno Mobilità a una risposta immediata. Che, tra l’altro, prevede veri e propri appostamenti per cogliere in flagrante i ladruncoli dei parcometri.

La denuncia

La società in attesa ce la denuncia faccia il suo corso, corre ai ripari. Massimiliano Giordano ha dichiarato: «In effetti, rimuovere gli oggetti introdotti nel bocchettone non è un’operazione complessa. Cartoncini, plastica, stoffa e spugne non sono visibili dall’esterno, ma basta infilare la mano nello sportellino per estrarli. «Invito gli utenti a segnalarci ogni malfunzionamento ma anche eventuali movimenti sospetti».

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button