Cronaca

Salerno, l’indagine shock: un giovane su tre soffre di disturbi mentali

SALERNO. Un quadro allarmante quello che è emerso dagli ultimi dati pubblicati sulla salute mentale della città di Salerno dall’Unità operativa che si occupa proprio di questo settore. Schizofrenia, psicosi, attacchi di panico e depressione sono le diverse problematiche psichiche che affligge la maggior parte delle persone, in particolare i giovani.

Come riporta Libero, sono almeno 45mila i pazienti che nel 2017 hanno riportato diverse problematiche psichiche. Un dato importante, soprattutto considerando il totale dei residente del Comune campano, ovvero quasi 135mila.

Salerno, l’indagine shock: un giovane su tre soffre di disturbi mentali

A essere colpiti da questi problemi sono soprattutto i giovani. Un maggiorenne su tre, infatti, avrebbe dei problemi mentali. Alla base di questi disturbi, ci sarebbe il crescente uso di sostanze stupefacenti, in particolare la cocaina, ma non solo. Come riporta sempre il quotidiano, dietro allo svilupparsi di questi problemi ci sarebbero anche le crescenti difficoltà economiche e sociali.

Una delle malattie che sta colpendo molte persone, denominata anche “la malattia del secolo”, è la depressione che potrebbe derivare in molti casi dalle dipendenze da alcol e sesso, e in altri casi potrebbe presentarsi dopo l’esperienza di rapporti sessuali estremi.

Non è solo un problema salernitano

Il problema, però, non riguarda solo Salerno. Uno dei medici psichiatri dell’Asl parla infatti di gran parte della popolazione italiana. Sommando anche i disturbi alimentari, si potrebbe quindi affermare che un terzo della popolazione riporta problemi mentali, dagli stati d’ansia fino alla depressione.

Articoli correlati

Back to top button