Cronaca

Salerno: Liceo “Tasso” cade a pezzi, l’ira degli studenti

SALERNO. Cortile inagibile, sotterranei e biblioteca pericolante. E’ la situazione in cui versa il liceo classico “Tasso” di piazza San Francesco.

“Da anni la situazione del liceo è precaria: il cortile per un progressivo ammaloramento degli intonaci, è inagibile; il piano interrato è in condizioni precarie; la biblioteca è bloccata per via dei recenti crolli di intonaci. Riteniamo che questa situazione sia indegna per il più importante liceo classico della città”.

Ieri gli studenti hanno deciso di ripulire lì dove era possibile, un modo anche per dimostrare che l’occupazione in corso non è l’occasione per allungare le feste natalizie. “Abbiamo voluto con questo gesto lanciare un segnale alla cittadinanza . Vogliamo che più attenzione venga data dagli enti locali, e in particolare dalla Provincia, alla ristrutturazione delle scuole”.

La situazione più grave è quella della biblioteca dove le infiltrazioni d’acqua rischiano di distruggere 14mila volumi.

FONTE: giornale (LA CITTA’)

Articoli correlati

Back to top button