Salerno, luci d’artista: strategie anti traffico per combattere il caos

Piano anti traffico per le tanto attese Luci d'artista: all'ingresso in città si conoscerà la dotazione dei posti auto disponibili

Piano anti traffico per le tanto attese Luci d’artista: all’ingresso in città si conoscerà la dotazione dei posti auto disponibili. Nei prossimi giorni l’assessore alla mobilità, Domenico De Maio, aprirà il primo tavolo tecnico per pianificare le strategie anti ingorgo in vista dell’evento autunnale di Luci d’artista.

Luci d’artista a Salerno, la strategia

Il primo punto all’ordine del giorno del prossimo incontro sarà l’installazione di grandi display ai punti più strategici degli ingressi in città nei fine settimana di maggiore afflusso di presenze. Saranno installati tabelloni informativi con aggiornamenti in tempo reale sulla disponibilità dei parcheggi del centro. Quindi chi scenderà dagli ex caselli autostradali, conoscerà quanti posto ci sono in centro.

Lo stesso varrà per chi esce dalla tangenziale in direzione centro. «Sarà un modo intelligente per gestire i flussi di traffico in ingresso sottolinea De Maio un sistema simile è utilizzato da Salerno mobilità negli ingressi delle aree di sosta automatizzate». Rendere più efficace i parcheggi significa anche migliorare il sistema della mobilità nel suo complesso. «Per questo continua De Maio faccio un appello ai salernitani e a chi verrà in città: dotatevi della applicazione sul cellulare che è messa a disposizione di Salerno mobilità per sapere in tempo reale quanti posti sono liberi in centro».

L’app di Salerno mobilità

L‘app di Salerno mobilità, però, è ancora poco utilizzata. Lo ammette lo stesso De Maio che spera di poter invertire il trend. L’applicazione è a disposizione dal luglio dell’anno scorso e consente di avere informazioni dettagliate sulla disponibilità delle aree di parcheggio e, dunque, di migliorare il flusso della mobilità, garantendo un servizio in più ai cittadini. Gli stalli di sosta monitorati col cellulare sono quelli dei Park Concordia, Park Mazzini, Park Sottopiazza Concordia, Park Foce Irno e Park Foce Irno Interrato.

TAG