Salerno, rischio sfratto per i mercatali: c’è speranza per San Giovanniello

mercato-peperoncini

Gli assessori Dario Loffredo e Domenico Di Maio stanno lavorando senza sosta al fine di trovare una soluzione correlata a mercato San Giovanniello

Il mercato di largo San Petrillo occupato dai mercatali e conosciuto ai più come il mercato di San Giovanniello, ha ancora una speranza nonostante siano stati presentati nuovi atti che dimostrerebbero la proprietà comunale della zona.

Privata o pubblica? La controversia di mercato San Giovanniello

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, le documentazioni sono state presentate dal consigliere Giuseppe Ventura che dimostrerebbero come l’area sia privata e il mercato abusivo.

L’assessore al Commercio, Dario Loffredo, sta cercando di stabilire soluzioni finalizzate a salvare questo servizio e trovare, conseguentemente, soluzioni alternative ad uno sfratto che appare imminente.

L’Anva – chiamata a rispondere alle documentazioni di Ventura – rappresentata dal suo presidente, Ciro Pietrofesa, ha avuto modo di presentare un’altra documentazione dove, al suo interno, si attesterebbe che una parte dello slargo sia stata acquistata dal Comune e quindi di proprietà pubblica.

In questa “bagare” dove gli assessori Dario Loffredo e Domenico Di Maio si stanno letteralmente facendo in quattro per trovare possibili soluzioni sul destino del mercato di San Giovanniello, gli uffici avranno un bel po’ da lavorare. Si attendono ulteriori sviluppi correlati a questa controversia.

TAG