Salerno, al Ruggi riapertura degli ambulatori da lunedì 18 maggio

salerno-ospedale-riapertura-ambulatori-18-maggio

Salerno, al Ruggi riapertura degli ambulatori da lunedì 18 maggio: Aperture previste anche presso l'ospedale "Fucito" di Mercato San Severino

Salerno, al Ruggi riapertura degli ambulatori da lunedì 18 maggio: tornano attivi Cardiologia, Cardiochirurgia, Chirurgia vascolare, Oncologia, Oncoematologia, Radioterapia, Neurologia, Otorinolaringoiatria, Endocrinologia/Diabetologia, Psichiatria, Neurochirurgia, Oculistica inclusi i PACC per iniezioni intravitreali , Ostetricia e Ginecologia. Aperture previste anche presso l’ospedale “Fucito”: possibilità di visite negli ambulatori di Cardiologia, Chirurgia, Endoscopia digestiva.

All’ospedale Ruggi di Salerno riapertura ambulatori dal 18 maggio

Apertura si, ma con nuove regole: i pazienti dovranno prender appuntamento, e recarsi da soli in ambulatorio, fatta eccezione per casi di disabilità grave o se il paziente è un minore. Consigliati i pagamenti con carte di credito o bancomat,

Ambulatori aperti

Da lunedì riapriranno gli ambulatori di

  • Cardiologia
  • Cardiochirurgia
  • Chirurgia vascolare
  • Oncologia
  • Oncoematologia
  • Radioterapia
  • Neurologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Endocrinologia/Diabetologia
  • Psichiatria
  • Neurochirurgia
  • Oculistica
  • Ostetricia e Ginecologia

Presso l’Ospedale “Fucito” previste riaperture degli ambualtori di

  • Cardiologia
  • Chirurgia
  • Endoscopia digestiva.

Nuove regole

Da lunedì, prima di accedere agli ambulatori, i pazienti dovranno racarsi alla tenda installata nei pressi del Pronto Soccorso, o al piano terra della Torre cardiologica, per la misurazione della temperatura corporea o, se necessario, il test rapido. Superato il controllo, ai pazienti sarà consegnato un braccialetto di colore azzurro e gli eventuali accompagnatori, di colore giallo, per poter accedere in sicurezza.

I nuovi ricoveri

Dalla prossima settimana riprenderanno i ricoveri: ai pazienti verrà effettuato il pre-triage telefonico, seguito dal tampone, tutto ad almeno 48 ore prima del ricovero.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG