Cronaca

Salerno: parcheggiatore aggredito da due salernitani

SALERNO. Non si ferma la criminalità nei pressi della stazione ferroviaria di Salerno.
Ieri pomeriggio, un parcheggiatore abusivo, di nazionalità bulgara, è stato accoltellato.
Il 33enne è stato trasportato al vicino ospedale, Ruggi d’Aragona, riportando ferite ai glutei.
Dopo poche ore i Carabinieri hanno individuato i due aggressori, salernitani: G.R. 35enne e S.S. 49enne.

Entrambi sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di lesioni personali aggravate.
L’aggressione è stata causata da un diverbio futile.
Intanto, Antonio Mola, rappresentante dell’associazione “Tradizione Futuro”, dichiara: la necessità di intervenire duramente in una zona ormai ostaggio di delinquenti. Lo stiamo denunciando da tempo, abbiamo da tempo raccolto le preoccupazioni di cittadini, residenti e commercianti, torniamo a ripeterlo: basta con questo schifo!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button