CronacaPolitica

Salerno Pulita, la battaglia: “Le assunzioni vanno sospese”

Salerno Pulita, assunzioni sospese: Celano si appella al Comune presentando al sindaco Vincenzo Napoli una interrogazione

Le assunzioni in Salerno Pulita vanno sospese. L’appello parte da Roberto Celano, consigliere di Forza Italia che ha presentato al sindaco Vincenzo Napoli una interrogazione, chiedendo di fare chiarezza sulla gara per la selezione di 25 unità lavorative avviata da Salerno Pulita e non sospesa, nonostante la diffida da parte dello stesso Comune come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salerno Pulita, assunzioni sospese: l’appello di Celano

Celano nei giorni scorsi aveva inviato alla Corte di Conti gli atti che dimostrerebbero che il Comune spende circa il 25% in più avendo affidato la gestione dei servizi di pulizia a Salerno Pulita non solo senza un’indagine di mercato, ma anche senza essersi rivolto al soggetto aggregatore individuato per lo svolgimento di tali servizi in favore degli enti del territorio regionale (la società Ariete).

Articoli correlati

Back to top button