Rapina all’Eurobet di Salerno: nei guai un 29enne

furto-salerno-supermercato-zona-industriale

L’uomo, un 29enne, è accusato di rapina aggravata al'Eurobet di Salerno. Le forze dell’ordine sono riuscite a risalire all’indagato grazie alle telecamere

Gli agenti della Squadra Mobile hanno fermato l’autore della rapina alla sala Eurobet di via Amendola a Salerno perpetrata la notte dello scorso 16 febbraio in cui era stata sottratta la somma di 1700 euro a un dipendente sotto minaccia di un cacciavite.

Rapina all’Eurobet: le telecamere incastrano il responsabile

L’uomo, un ventinovenne, è accusato di rapina aggravata in concorso con un’altra persona che al momento non è stata ancora identificata. L’ uomo, brandendo un cacciavite, aveva minacciato il cassiere portando via 1700 euro. Le forze dell’ordine sono riuscite a risalire all’indagato grazie alle telecamere di videosorveglianza del locale.

TAG