Cronaca

Salerno, rapina in via Posidonia: bottino 2mila euro

Il rapinatore è entrato nella ricevitoria al numero civico 59 e ha minacciato il titolare con una pistola

Paura questa mattina in via Posidonia, a Salerno, dove un uomo è riuscito a mettere a segno una rapina, presso una ricevitoria ubicata nel pressi del mercato di Torrione. Il rapinatore ha portato via l’intero incasso, circa 2mila euro, dopo aver minacciato il proprietario con una pistola.

Grazie alla prontezza del titolare dell’esercizio, che ha descritto il malvivente, i Carabinieri sono riusciti a catturare l’uomo dopo poche ore.

Salerno, rapina in una ricevitoria di via Posidonia: fermato un uomo

Rapina a mano armata nel cuore di Torrione questa mattina, intorno alle 10: un uomo è entrato nella ricevitoria al civivo 59 di via Posidonia, e ha minacciato il proprietario con una pistola, intimandogli di consegnare l’incasso.

L’arresto

Dopo aver preso il denaro, circa 2mila euro, si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. La fuga del malvivente è durata poco, perchè i Carabinieri, grazie alla precisa descrizione del rapinatore da parte del titolare della ricevitoria, è stato preso poche ore dopo. Il colpevole è un uomo di 50 anni.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button