Cronaca

Ragazzi rubano ombrelli ad un venditore abusivo e aggrediscono volontari dei carabinieri: paura a Salerno

I due hanno bloccato i malviventi chiedendo di restituire la merce. Non contenti i ragazzi hanno minacciato i due

Paura nella serata dell’Immacolata a Salerno, alcuni ragazzi rubano ombrelli ad un venditore abusivo e aggrediscono i volontari dell’associazione nazionale carabinieri. Lo riporta il quotidiano “Le Cronache”.

Salerno, ragazzi rubano ombrelli ad un venditore abusivo

Rubano ombrelli e aggrediscono i volontari dei carabinieri che durante il periodo delle Luci d’Artista offrono il loro contributo. I volontari erano intervenuti per difendere l’abusivo. I fatti sono accaduti nella serata di giovedì sul Corso della Città.

La dinamica

Alcuni adolescenti si sono avvicinati al venditore e dopo aver finto indifferenza gli hanno rubato la merce per poi darsi alla fuga, con l’inseguimento del cittadino straniero. A quel punto è intervenuto un volontario dell’associazione nazionale Carabinieri, residente a Pellezzano, raggiunto in seguito da un collega. I due hanno bloccato i malviventi chiedendo di restituire la merce. Non contenti i ragazzi hanno minacciato i due.

Articoli correlati

Back to top button