Curiosità

Il Santo del giorno 19 dicembre: oggi si celebra Sant’Anastasio I

Anastasio de Massimi (Roma, … – Roma, 19 dicembre 401) è stato il 39º papa della Chiesa cattolica, che lo venera come santo. Fu papa dal 27 novembre 399 alla sua morte.

Biografia

Il Liber Pontificalis lo dice romano di origine. Della nobile famiglia De Massimi, edificò a Roma la Basilica Crescenziana, individuata oggi in San Sisto Vecchio.

Sempre il Liber pontificalis gli attribuisce il decreto con cui disponeva che i preti dovessero ascoltare in piedi il Vangelo letto dai diaconi. La misura potrebbe essere stata dettata dalla necessità di attenuare gli attriti che esistevano tra i due ordini ecclesiastici.

Combatté con energia il donatismo nelle provincie settentrionali dell’Africa, ratificando le decisioni del I Concilio di Toledo del 400.

Anastasio I è ricordato specialmente per l’intervento nella controversia origenista. Nel 399 gli amici di san Girolamo si adoperarono per ottenere dal papa una formale condanna dell’origenismo. Sollecitato anche da lettere e da ambasciatori di Teofilo, vescovo di Alessandria, per la partecipazione dell’Occidente a questa lotta, condannò gli scritti del teologo alessandrino Origene Adamantio, poco dopo la loro traduzione in latino.

Tra le persone a lui vicine ci furono sant’Agostino d’Ippona, san Girolamo, e san Paolino di Nola. Girolamo ne parlava come di un uomo di grande santità, che era ricco nella sua povertà.

Dopo un pontificato breve, due anni e un mese, seppur molto attivo, Anastasio morì il 19 dicembre 401. Fu sepolto nelle Catacomba di Ponziano.

Culto

La sua memoria liturgica ricorre il 19 dicembre (il 27 aprile secondo il Liber Pontificalis).

Dal Martirologio romano:

19 dicembre – A Roma nel cimitero di Ponziano sulla via Portuense, deposizione di sant’Anastasio I, papa, uomo ricco di povertà e di apostolica sollecitudine, che si oppose fermamente alle dottrine ereticali.

Articoli correlati

11 Comments

  1. Hello, Neat post. There’s an issue along with your website in web explorer, could check thisK IE still is the market leader and a large portion of people will leave out your wonderful writing due to this problem.

  2. Thank you for the sensible critique. Me & my neighbor were just preparing to do some research about this. We got a grab a book from our local library but I think I learned more from this post. I’m very glad to see such great info being shared freely out there.

  3. Nice blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere? A theme like yours with a few simple adjustements would really make my blog stand out. Please let me know where you got your theme. Appreciate it

  4. I like the valuable info you provide in your articles. I will bookmark your blog and check again here frequently. I am quite sure I will learn a lot of new stuff right here! Good luck for the next!

  5. Excellent site you have here but I was wondering if you knew of any message boards that cover the same topics talked about here? I’d really love to be a part of online community where I can get suggestions from other knowledgeable people that share the same interest. If you have any recommendations, please let me know. Bless you!

  6. I truly appreciate this post. I?¦ve been looking all over for this! Thank goodness I found it on Bing. You’ve made my day! Thanks again

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button