Cronaca

Sarno, allarme sicurezza: cinque raid in una sola notte

SARNO. Nella notte tra venerdì e sabato si sono verificati a Sarno ben cinque raid, tutti in una sola notte.

Nel corso dei raid è stata incendiata un’auto, sono stati effettuati due tentativi di furto nella frazione di Foce e sono stati rubati i motori di due cancelli elettrici ad Episcopio.

Gli episodi sono, secondo quanto riporta Il Mattino, scollegati ma la richiesta di sicurezza da parte dei cittadini è sempre più pressante nonostante, ormai, le forze dell’ordine siano schierate su tutti i fronti possibili.

Le richieste dei cittadini si concentrano, anche in considerazione della mancanza di mezzi e uomini per controllare tutto il territorio. su una maggiore presenza di telecamere di videosorveglianza per le strade della città.

Indagini a tutto spiano sui cinque raid avvenuti a Sarno

Le indagini degli uomini del commissariato della polizia di Stato con l’aiuto dei carabinieri della locale stazione si stanno concentrando sui vari punti colpiti dai raid .

L’auto incendiata si trovava in Rione Europa e si sospetta che il fuoco sia stato appiccato dolosamente perché, in prossimità della vettura, è stato ritrovato del materiale altamente infiammabile.

I tentativi di furto, invece, sono avvenuti in località Foce, i ladri hanno cercato di introdursi nello stesso momento in due villette adiacenti. Un’anziana donna si è accorta di quello che accadeva e ha dato l’allarme. Nella fuga i malviventi hanno lasciato sul posto dei bastoni di legno.

Nella periferia, ad Episcopio, sono stati sottratti due motori dei cancelli elettrici di due palazzi, il tutto è stato pero’ ripreso dalle telecamere di sorveglianza.

 

Articoli correlati

Back to top button