Cronaca

Sarno, scappa di casa e va al cimitero: distrugge statue e automobili

SARNO. Esce di casa al mattino senza lasciare alcuna notizia.

Come riportato dal Mattino M.C. 70 anni, residente in via Provinciale Amendola, lascia il figlio ancora a letto e va via di casa lontana dallo sguardo del marito, che si trovava al mercato.

La donna ha vagato per ore per la città danneggiando le auto parcheggiate trovate lungo il suo percorso.

Arriva al cimitero e, anche lì, deturpa lapidi e statue sacre.

L’anziana è stata ritrovata dopo 5 ore all’interno del cimitero mentre distruggeva la statua di Padre Pio.

Non si conoscono le cause che hanno spinto la donna a fuggire da casa e, successivamente, commettere gli atti vandalici.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button