Cronaca

Scafati, filmini hard per minacciare la sua ex: incastrato

SCAFATI. Un 33enne di Scafati, molto noto in zona per le sue frequentazioni in ambienti “hard”, avrebbe ricevuto un’ordinanza cautelare di divieto di avvicinamento alla sua ex. P.A., stando a quanto rivela La Città, non avrebbe digerito la fine della relazione con la donna, mettendo in atto – per vendetta – atti persecutori e minacce. Foto e vide osè, che hanno fatto in poco tempo il giro del web.

La donna, separata da circa un anno e figlia di un noto imprenditore, avrebbe avuto una relazione di qualche mese con il 33enne, prima di lasciarlo. Da quel momento in poi sono iniziate le minacce e le persecuzioni. Un vero e proprio stalking, per strada, dinanzi alla scuola dei figli e infine su facebook. Dopo aver presentato diverse denunce ai carabinieri, la casa dello stalker è stata perquisita dai militari che hanno sequestrato il cellulare contenente video intimi. Qualche giorno fa l’ordinanza cautelare: P.A. dovrà tenersi a 300 metri di distanza dalla sua ex.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button