Cronaca

Scafati, maltrattamenti ai genitori per i soldi della droga: a processo

Scafati, maltrattamenti ai genitori per i soldi della droga: a processo un 37enne. Si tratta di un cittadino straniero che era già stato sottoposto al divieto di avvicinamento.

A processo per maltrattamento a Scafati

Era stato allontanato da casa sua, a Scafati, per maltrattamenti ai genitori, ma non contento era poi tornato per picchiarli di nuovo: il tutto per ottenere il soldi per comprarsi la droga. Finisce dunque sotto processo un 37enne straniero.

Come riporta “Il Mattino”, l’uomo estorceva cifre che andavano ai 50 ai 100 euro. Dopo una prima denuncia, con conseguente provvedimento del giudice, tornò a casa per scagliarsi ancora contro la famiglia. I fatti risalgono a questi mesi e ora il 37enne deve rispondere alle accuse di maltrattamenti, tentata estorsione, lesioni personali e violazione dei provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button