Cronaca

Sequestri della Finanza in vista di Halloween: molte merci nocive ritirate

In vista di Halloween, la guardia di finanza ha intensificato i controlli per contrastare la circolazione di prodotti pericolosi venduti illecitamente nel salernitano.

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato oltre 310.000 articoli potenzialmente pericolosi per la salute dei più piccoli.

I prodotti erano stati messi in vendita in 6 esercizi commerciali gestiti da cinesi, in particolare a Montecorvino Pugliano e a Mercato San Severino.

Gli articoli provenivano dall’Asia e non riportavano indicazioni sulla confezione.

Sequestrati soprattutto cosmetici, maschere e giocattoli.

Erano in vendita anche i famosi giocattoli antistress cosiddetti “squeeze”, prodotti molto pericolosi perché contengono sostanze liquide nocive.

L’assenza di indicazioni sulle confezioni impedisce al consumatore di conoscere il prodotto e di verificare le eventuali controindicazioni in caso di allergie o di materiali vietati  dalla normativa nazionale e comunitaria.

Alcuni di questi giocattoli sono addirittura esplosi nelle mani dei militari durante le operazioni di sequestro.

Per le numerose violazioni al “Codice del Consumo”, a ciascuno dei sei titolari sono state comminate sanzioni pari, nel massimo, a 25.800 euro.

Articoli correlati

Back to top button