Cronaca

Salerno, il sindaco Napoli incontro studenti ucraini rifugiati

Il sindaco di Salerno incontra 10 studenti ucraini rifugiati: "Spero e credo che voi possiate ritornare nella vostra patria libera"

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha incontrato questa mattina a Palazzo di Città 10 studenti ucraini rifugiati, che hanno frequentato nelle ultime settimane il primo corso di base di Lingua e Cultura Italiana tenuto da Accademia Italiana Salerno.

Salerno, il sindaco incontra studenti ucraini rifugiati

Accompagnati dalla direttrice dell’Accademia Francesca Romana Memoli, i giovanissimi alunni hanno raccontato la loro esperienza nella nostra città, le loro passioni, le loro speranze. Il Sindaco Napoli ha rivolto loro un caloroso benvenuto a Salerno.

Le parole del primo cittadino

“Spero e credo – ha detto il primo cittadino ai ragazzi – che voi possiate ritornare nella vostra patria libera, indipendente e democratica. La vostra giovane età farà in modo che possiate superare questo momento tragico, vi renderà ambasciatori di pace, vi consentirà di ricostruire il vostro Paese che noi amiamo e di ritornare nelle vostre case. Intanto noi vi accogliamo con amore: voi siete come nostri figli”.

Articoli correlati

Back to top button