Cronaca

Arresto Squecco, l’ex moglie Stefania Nobili lascia il consiglio comunale di Capaccio

L'ex moglie dell'imprenditore Squecco, coinvolto nell'inchiesta "Le croci del Silaro", ha lasciato il consiglio comunale di Capaccio

L’ex moglie dell’imprenditore Roberto Squecco, coinvolto nell’inchiesta “Le croci del Silaro”, ha lasciato il consiglio comunale di Capaccio. Stefania Nobili, agli arresti domiciliari da dieci giorni,  ha rassegnato ieri mattina le dimissioni.

Capaccio, l’ex moglie di Squecco lascia il consiglio comunale

Stefania Nobili, consigliere comunale di Capaccio Paestum ha formalizzato la volontà di “lasciare l’incarico, democraticamente conferitole dal popolo”. Al posto della Nobili, dovrebbe subentrare Fabio Scariati, attuale assessore al Bilancio.

Il commento del sindaco Alfieri

“Apprezzo il gesto della Nobili nel rispetto di tutta la comunità di Capaccio Paestum. A lei il mio augurio e quello dell’amministrazione comunale che ho l’onore di guidare affinché, nell’interesse suo e della nostra città, possa chiarire presto la sua posizione”, dichiara il primo cittadino.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button