Cronaca

Lo stadio Arechi di Salerno ricorda Melissa: targa e maglietta al padre Venicio

Lo stadio Arechi di Salerno si ferma per ricordare la giovane Melissa La Rocca: consegnate al padre una targa e una maglietta con il suo nome.

Targa e maglietta in memoria di Melissa La Rocca: succede allo stadio di Salerno

Lo stadio Arechi di Salerno si è fermato a ricordare la giovane Melissa La Rocca in occasione dell’ultima partita del campionato di Serie B. Durante questa evento calcistico, sono state consegnate una targa e una maglietta al signor Vinicio, padre della studentessa deceduta poche settimane fa per un malore all’Istituto Genovesi-Da Vinci.

Sia la targa sia la maglietta presentavano il nome di Melissa scritto, mentre sugli spalti ci sono stati diversi striscioni in memoria della 16enne che tifava e amava alla follia i colori granata della Salernitana. La consegna della targa e della maglia è stata effettuata dal co-patron Massimo Mezzaroma, amico proprio del papà della ragazza. Momenti di commozione si sono susseguiti a più riprese durante il match.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto