Street control e multe, presentati 450 ricorsi contro le sanzioni

Street control e multe, presentati 450 ricorsi contro le sanzioni

SALERNO. Street control e multe contestate a Salerno. Il sistema adottato dai vigili da circa un anno per contrastare il fenomeno della doppia e tripla fila non va giù ai cittadini che hanno, di fatto, presentato già ricorsi contro le sanzioni: sono ben 450.

Se paragonati ai verbali prodotti finora, circa 40mila, può non sembrare molto ma il segnale è chiaro: ai salernitani il nuovo sistema non piace.

Altra nota importante è che il giudice di pace ha accolto uno di questi dando ragione all’automobilista basando le proprie ragioni sulla mancata contestazione immediata che è obbligatoria secondo il codice della strada.

L’assessore alla mobilità Mimmo De Maio ribadisce l’intenzione di voler andare avanti con lo Street control in modo da contrastare i furbetti della sosta. Contro la sentenza sfavorevole il comune ha già fatto appello.

TAG