Cronaca

Tensione a Salerno, lite in strada: camionista sfonda finestrino del bus

SALERNO. Tensione ieri pomeriggio in piazza della Concordia a Salerno.

Lite in strada a Salerno: i dettagli

Un banale litigio per questioni di viabilità ha rischiato di avere conseguenze gravissime. Erano da poco passate le 18 quando un pullman di linea Busitalia – l’11 in direzione Sant’Eustachio – aveva effettuato la fermata e stava per immettersi nuovamente in strada quando è sopraggiunto il mezzo pesante.

Il bus non avrebbe, secondo la versione fornita dal camionista, rispettato la precedenza tagliando la strada a quest’ultimo che trasportava una pala meccanica.

Problemi di precedenza, scoppia immediatamente la lite, in un primo momento a distanza: sembrerebbe un classico scambio di “vaffa” stradali con strombazzata, invece il conducente del camion scende e sferra un pugno contro il finestrino del bus, mandandolo letteralmente in frantumi.

Fondamentale il tempismo dell’autista Busitalia che è riuscito a schivare i frammenti, ferendosi lievemente sul collo. Con lui sul mezzo c’era anche la figlioletta, sotto choc e raggiunta senza conseguenze da alcune schegge. L’aggressore ha riportato una ferita all’avambraccio, se la caverà in pochi giorni dal punto di vista clinico. Rischia una denuncia per danneggiamento e lesioni.

Ora gli agenti della polizia municipale dovranno valutare anche un’eventuale ipotesi di interruzione di pubblico servizio, in quanto il bus, affollato a quell’ora, non ha potuto più continuare la corsa e i viaggiatori, molti spaventati, hanno dovuto attendere un altro mezzo pubblico per raggiungere la loro destinazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button