Cronaca

Montecorvino, Terna investe 30 milioni di euro e abbatte 15 chilometri di linee aeree

Terna, ecco il nuovo elettrodotto da 30 milioni di euro. Collegherà le cabine di Montecorvino Rovella e di Campagna

È stato autorizzato dal Ministero della Transizione Ecologica il nuovo elettrodotto in cavo interrato a 150 kV di circa 18 km che collegherà la Stazione Elettrica di Montecorvino Rovella e la Cabina Primaria di Campagna, entrambe in provincia di Salerno.

Terna, ecco il nuovo elettrodotto da 30 milioni di euro

Una volta realizzata ed entrata in esercizio l’opera Terna, l’azienda che gestisce la rete elettrica nazionale, provvederà alla demolizione della linea aerea esistente di oltre 15 km: saranno rimossi 68 sostegni – 19 dei quali all’interno del Parco regionale dei Monti Picentini – e restituiti al territorio più di 45 ettari. Oltre ai quattro Comuni del salernitano interessati dalla nuova linea interrata (Montecorvino Rovella, Campagna, Eboli e Battipaglia), le demolizioni coinvolgeranno anche il Comune di Olevano sul Tusciano.


terna-nuovo-elettrodotto-campagna-montecorvino-rovella


Per il nuovo collegamento e per le demolizioni Terna prevede un investimento di circa 30 milioni di euro. L’interconnessione sarà realizzata utilizzando cavi di ultima generazione con isolamento in XLPE, tecnologia più efficiente e avanzata che necessita di minore manutenzione. I cavi saranno posati principalmente lungo strade esistenti, minimizzando così l’interferenza con le zone di pregio naturalistico e ambientale.

 I vantaggi

La nuova linea consentirà di ridurre i vincoli di trasporto esistenti sull’attuale rete a 150 kV, incrementando l’immissione in rete dell’energia prodotta dai numerosi impianti eolici presenti nella zona di Salerno,Benevento e Potenza.

Articoli correlati

Back to top button