Cronaca

Terra dei fuochi, le Guide di Salerno bloccano sversamento illecito

Questa mattina una pattuglia dell’Esercito appartenente al Raggruppamento Campania con al comando il reggimento “Cavalleggeri Guide”(19°) di Salerno, impegnata nel contrasto ai reati ambientali nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure/Terra dei Fuochi”, ha colto in flagrante due individui intenti a sversare illecitamente rifiuti.

I militari dell’Esercito durante il pattugliamento nel comune di Santa Maria Capua Vetere hanno notato il movimento sospetto intorno a un auto, ferma in una stradina secondaria.

Prontamente sono giunti sul posto dove hanno colto in flagranza due uomini che stavano sversando dei pneumatici dal portabagagli (in foto). Sono stati subito bloccati e sono state allertate le forze di polizia che giunte sul posto, dopo aver accertato lo sversamento illecito, hanno proceduto all’identificazione del proprietario dell’autovettura, un residente della zona, e a irrogare la prevista sanzione amministrativa.



Nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure” l’Esercito Italiano è intervenuto con compiti specifici nei comuni della provincia di Napoli e Caserta aderenti al Patto della “Terra dei Fuochi”, al fine di prevenire e reprimere i reati ambientali, come lo sversamento incontrollato di rifiuti ed i conseguenti roghi illegali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button