Cronaca

Terremoto nel salernitano, sindaco dispone chiusura scuole: ecco dove

CAPACCIO. Studenti a casa nella giornata di domani. E’ quanto ha disposto il primo cittadino Renato Josca dopo la scossa di terremoto avvertita tra Capaccio Paestum ed Albanella alle 12.30 di oggi. Già oggi gli studenti sono stati fatti uscire prima in via precauzionale ed anche domani tutti i plessi scolastici del territorio resteranno chiusi. Ciò al fine di consentire ai tecnici di effettuare tutte le verifiche strutturali e statiche degli edifici.

Resteranno invece aperte le scuole di Capaccio Paestum (Scigliati e Capoluogo) per le quali pure oggi era stata disposta l’uscita anticipata degli allievi. Il terremoto è avvenuto nella tarda mattinata, registrato a 4 km di profondità e con una magnitudo di 2,9 gradi. E’ stato chiaramente avvertito dalla popolazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button