Cronaca

Gelosia, trascina la fidanzata con l’auto: 24enne in fin di vita

Gelosia, trascina la fidanzata con l’auto: 24enne in fin di vita


MUGNANO DI NAPOLI. Dramma della gelosia a Mugnano di Napoli, dove una ragazza è rimasta ferita e rischia la vita dopo una lite con l’ex. La 24enne di Melito di Napoli è ricoverata in ospedale con lesioni gravissime: si era aggrappata allo sportello dell’auto guidata dal coetaneo ed è stata trascinata lungo un tratto di via Pavese, schiantandosi al suolo priva di sensi.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Mugnano, il gesto sarebbe scaturito da un litigio per la decisione del giovane di interrompere il rapporto. La ragazza è stata trasportata dall’ex all’ospedale San Giuliano di Giugliano, dove si trova ricoverata in prognosi riservata: numerose le fratture sul corpo. I militari, intervenuti sul posto, hanno arrestato il 24enne, un incensurato accusato ora di lesioni personali gravissime.

E’ stato sottoposto ai domiciliari in attesa di decisioni della magistratura. Il veicolo è stato sequestrato.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button