Cronaca

Trovati resti umani nel Cilento: si indaga

CANNALONGA. I carabinieri di Vallo della Lucania da circa tre giorni stanno lavorando su un’ampia zona in località Nocellito, a Cannalonga. La zona è stata circoscritta dopo che i militari hanno ritrovato resti umani nelle sterpaglie. Le indagini sono in corso ed attualmente vige il massimo riserbo di informazioni. Le notizie trapelate sono poche, i militari non possono parlare di questo macabro ritrovamento.

Come racconta il portale Retesettetv, l’allarme sarebbe scattato qualche giorno fa durante dei lavori di sistemazione di una palizzata e sarebbero state rinvenute prima delle scarpe e successivamente i resti di un cadavere. Il tutto in aperta campagna, una zona impervia su una collina alle spalle della diga del Carmine. La zona è completamente off limits, si attendono aggiornamenti in merito.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button