Cronaca

Ragazzo trovato morto con cappuccio in testa: il dramma in periferia

Tragedia alla periferia sud di Pescara, dove nel pomeriggio di giovedì 8 marzo è stato trovato morto con un cappuccio in testa un giovane di cui si erano perse le tracce giorni fa: Alessandro Neri di 29 anni.

Trovato morto con cappuccio in testa: il dramma in periferia

Ora la madre, Laura Lamaletto, lancia un appello via Facebook: non piangere per suo figlio, ma aiutarla a trovare l’assassino del ragazzo.

La donna aveva aggiornato via social sugli sviluppi della ricerca e chiesto aiuto per trovare il figlio, fino al tragico epilogo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button