Cronaca

Truffe e furti in tutta Italia: 36enne battipagliese finisce in carcere

Truffe e furti, arrestato 36enne battipagliese: dovrà scontare una pena di circa 4 anni e 10 mesi di reclusione

Un battipagliese arrestato per una serie di truffe furti. Nella giornata di ieri, giovedì 25 agosto, i carabinieri della stazione di Battipaglia hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione per cumulo di pene nei confronti di un 36enne battipagliese.

Truffe e furti, arrestato 36enne battipagliese

Il 36enne originario della Piana del Sele dovrà scontare una pena di circa 4 anni e 10 mesi di reclusione. Inoltre, è stato condannato al pagamento di una ammenda pecuniaria di 2mila euro. Il provvedimento è stato emesso dal tribunale di Lecce per una serie di condanne definitive per i reati di furto aggravato, truffa ed utilizzo indebito di carte di credito. I reati sono stati commessi nel periodo che va dal 2013 al 2019 in diverse città d’Italia. Ora, il 36enne si trova presso il carcere di Fuorni, a Salerno.

Articoli correlati

Back to top button