Cronaca

Mercato San Severino, vandalizzata la statua di Padre Pio: l’ira di Somma

Somma: "Un gesto ignobile e vergognoso se pensiamo che la statua è stata, di fatto, privata della testa e di un braccio, danni che ne hanno reso impossibile il restauro"

Nella notte tra domenica e lunedì scorso ignoti hanno vandalizzato la statua di Padre Pio nella frazione Oscato di Mercato San Severino. “Un gesto ignobile e vergognoso se pensiamo che la statua è stata, di fatto, privata della testa e di un braccio, danni che ne hanno reso impossibile il restauro” denuncia il sindaco Antonio Somma.

Vandalizzata la statua di Padre Pio a Mercato San Severino

L’amministrazione comunale ha provveduto ad acquistare una nuova statua di Padre Pio che è già stata posizionata in sostituzione di quella danneggiata e che sarà benedetta, in forma strettamente privata causa Covid, da Don Raffaele De Cristofaro al termine della celebrazione eucaristica di domenica mattina.

Superfluo ma doveroso ribadire la ferma condanna per questo ennesimo atto vandalico che perseguiremo con la stessa forza e la stessa determinazione con la quale, da anni, stiamo combattendo questi episodi che si verificano sul nostro territorio.

Ci siamo già attivati, in sinergia con le Forze dell’Ordine, per porre in essere ogni azione utile ad individuare i responsabili di questa che, consentitemi, definisco una ferita inferta in maniera vile alla nostra Comunità conclude Somma.

Articoli correlati

Back to top button