Viadotto Irno a Salerno: riprendono i lavori lunedì 21 gennaio

lavori stradali

Riprenderanno a partire da lunedì 21 gennaio i lavori di manutenzione straordinaria sulla carreggiata sud del viadotto Irno

Riprenderanno a partire da lunedì 21 gennaio e termineranno alla fine del mese di marzo 2019 i lavori di manutenzione straordinaria sulla carreggiata sud del viadotto Irno

Lunedì 21 gennaio riprendono i lavori al Viadotto Irno 

Riprenderanno a partire da lunedì 21 gennaio e termineranno alla fine del mese di marzo 2019 i lavori di manutenzione straordinaria sulla carreggiata sud del viadotto ‘Irno’, situato al km 54,850 della Tangenziale di Salerno (SS18).

 

Per l’esecuzione delle attività in piena sicurezza si rende necessaria l’istituzione del restringimento della carreggiata sud direzione, in direzione di Pontecagnano, tra il km 54,600 (inizio carreggiata sud) ed il km 55,200 (uscita del Rione Petrosino).

L’intervento la cui tempistica, al fine di ridurre i disagi per la circolazione, è stata coordinata con l’esecuzione di altri interventi già portati a termine sulle strutture della tangenziale, riprenderà lunedì 21 a seguito dell’interruzione dovuta all’evento ‘Luci d’Artista’, così come richiesto dal Comune di Salerno e come evidenziato in sede di CPOSP (Comitato per Ordine Sicurezza Pubblica per le misure di Security e Safety in occasione delle Luci di Artista) tenutosi presso la Prefettura di Salerno il 9 ottobre 2018.

All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il limite di velocità di 30km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.

Informazioni utili 

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

TAG