CronacaEventi e cultura

Weekend di festeggiamenti a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO. In occasione del 104° Anniversario dell’Istituzione del Comune, che ricade giovedì 18 giugno 2015, l’Amministrazione, guidata dal Sindaco Ernesto Sica, ha organizzato due giornate di festeggiamenti.
Il programma di sabato 20 giugno prevede, con inizio alle ore 19.30, la cerimonia di consegna della Cittadinanza Onoraria a Luigi Giampaolino, già Presidente della Corte dei Conti. A seguire la Lectio Magistralis “Comunità e appartenenza” da parte del professore Paolo Apolito. Momento conclusivo con “Le Associazioni in Festa” e il loro omaggio alla Città.
Domenica 21 giugno, invece, la stessa location, dalle ore 19.30, ospiterà la cerimonia di consegna delle Benemerenze Cittadine. Seguirà il conferimento della Cittadinanza Onoraria a Monsignor Luigi Moretti, Arcivescovo di Salerno – Campagna – Acerno.
La banda di Castiglione del Genovesi animerà le vie cittadine.
“Come ogni anno celebriamo l’Anniversario dell’Istituzione del Comune quale importante momento per ribadire la nostra storia e rafforzare il senso di appartenenza alla Comunità. I festeggiamenti si svolgeranno in un clima di grande e sentita partecipazione e di riconoscimento verso chi ha scritto pagine importanti per Pontecagnano Faiano e la sua provincia, ha manifestato notevole vicinanza al nostro territorio e, nei vari ambiti, ha contribuito a dargli lustro. Ancora una volta, l’omaggio è rivolto al passato e al presente che rappresentano le fondamenta di un futuro da trasmettere e condividere con le giovani generazioni” dichiara il Primo Cittadino Ernesto Sica.
Le Cittadinanze Onorarie saranno all’ordine del giorno del Consiglio comunale, convocato dal Presidente Alfonso Gallo, che si terrà venerdì 19 giugno, alle ore 9, presso il Complesso ex Tabacchificio Centola.
Le onorificenze verranno conferite, insieme al Presidente Giampaolino e all’Arcivescovo Moretti, anche a Giuseppe Tesauro, già Presidente Corte Costituzionale, e a Claudio Gubitosi, Direttore artistico del Giffoni Film Festival.  In considerazione della loro assenza per motivi professionali, le relative cerimonie di consegna verranno organizzate successivamente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button