Cronaca

Aeroporto di Salerno, chiesto l’annullamento del progetto d’ampliamento

SALERNO. Piovono di nuovo polemiche sull’Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, ma questa volta si schiera dalla parte dell’opposizione all’ampliamento dell’edificio uno dei più importanti studi nazionale d’avvocati.

A tutela della salute della popolazione residente nell’area interessata dai lavori.

Aeroporto di Salerno, chiesto l’annullamento del progetto d’ampliamento

Il ricorso contro il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Dell’ente nazionale per l’Aviazione civile e della regione Campania. È stato depositato il 4 maggio al Tar della Campania per la sezione Salerno.

Chiede l’annullamento del decreto del febbraio del 2017 con cui il Ministero dell’Ambiente sanciva la compatibilità ambientale del mega progetto di ampliamento.

Il ricordo

Il ricorso amministrativo ha sottolineato, più volte, ciò che appare come un vero e proprio attentato all’ambiente, al territorio e alle numerose attività e beni che sorgono in quella zona. Innanzitutto, la vocazione agricola della zona, già radicata da tempo.

E che presenta vaste aree coltivate, poi le importanti emergenze turistico-archeologiche con resti di necropoli etrusche e opere di ingegneria romana.

Ed infine le numerose osservazioni e studi tra cui quello dell’oncologo salernitano Vincenzo Petrosino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto