Politica

Angri: il comune chiede soldi alla banca

ANGRI. Il comune di Angri ha chiesto denaro alla banca.

Per far fronte ad una serie di spese che, attualmente, il comune non è in grado di sostenere autonomamente, l’amministrazione di Angri ha chiesto alla banca tesoriera un anticipo. La Banca Popolare dell’Emilia Romagna, stando a quanto riporta La Città, ha erogato allo stessa un ammontare di circa 5 milioni e mezzo di euro. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button