Cronaca

Angri, farmaci rubati in farmacia: 19 persone indagate

Sono 19 le persone indagate

Farmaci rubati in una farmacia di Angri: sono 19 le persone indagate in un’inchiesta conclusa dalla Procura di Nocera Inferiore. I fatti fanno riferimento – come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino – a ciò che sarebbe stato accertato lo scorso 2020 all’interno della farmacia angrese con l’ipotesi di un commercio illecito di farmaci basato su furti di questi ultimi, spesso dietro vere e proprie ordinazioni.

Angri, farmaci rubati in farmacia: 19 indagati

Cinque furono le misure emesse dal gip, divieto di dimora nel comune di residenza e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Negli episodi ricostruiti dal pm – molti rispondono di una sola accusa circoscritta a giorni precisi – c’erano ricette da portare e procurare, ma anche prescrizioni mediche. Tutto legato ad un commercio a nero di sciroppi, pillole, blister, con la successiva fase di simulazione della vendita di medicinali, in realtà consegnato ad altri.

Articoli correlati

Back to top button