Spaccio di droga ad Angri, 6 persone a rischio processo

san-valentino-torio-aggressione-pala-processo

Sei persone rischiano il processo per un giro di spaccio di droga ad Angri: le accuse sono di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Sei persone rischiano il processo per un giro di spaccio di droga nel centro di Angri: le accuse sono di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L’inchiesta condotta dal sostituto procuratore Angelo Rubano approda dinanzi al gip, con la richiesta di rinvio a giudizio per sei soggetti, alcuni dei quali giovanissimi, con età compresa tra i 19 e i 26 anni.

Spaccio di droga ad Angri

Oltre alle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, due dei 6 indagati dovranno rispondere anche di furto. Riguarda R.A. e G.G. che il 16 febbraio scorso, rubarono una Fiat Panda di colore bianco, noleggiata presso una ditta di Scafati, parcheggiata in via Ponte Aiello.

Le indagini

Le prime indagini dei carabinieri individuano almeno sette persone (uno ha chiesto la messa alla prova), coinvolti in un giro di stupefacenti nei pressi di piazza Doria.
Davanti al gip sono attesi:

  • M.F. di 39 anni,
  • R.F. di 29
  • G.G. residente a Pagani di 28 anni
  • P.D.A. 41enne,
  • G.D.A. di 19 anni
  • M.B. , nocerino ma residente ad Angri, di 26 anni

TAG