Cronaca

Arresti domiciliari per l'ex patron della Nocerina calcio

NOCERA INFERIORE. Arresti domiciliari per l’ex patron della Nocerina calcio, Giovanni Citarella.

L’imprenditore nocerino, condannato nell’ambito dell’inchiesta “Due Torri” per gli appalti truccati alla Provincia di Salerno, si era consegnato – dopo la sentenza definitiva della Cassazione – nel carcere di Potenza per scontare un residuo pena di due anni e tre mesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button