Cronaca

Ascea: perseguitava la ragazza, 28enne arrestato per stalking

ASCEA. I Carabinieri di Vallo della Lucania hanno arrestato un 28enne originario di Ascea con l’accusa di stalking ai danni dell’ex.

L’arresto è scattato su richiesta della Procura della repubblica a seguito degli esiti delle indagini avviate dai Carabinieri della stazione di Ascea.

Il ragazzo era stato ammonito dai Carabinieri già nel 2014 ma a nulla era servito infatti, l’uomo aveva continuato a molestare la sua ex e nel 2015 erano scattati i domiciliari per lui.

Gli arresti domiciliari non hanno però dissuaso il ragazzo dal minacciare la vittima ed ha continuato a chiamarla decine di volte al giorno fino ad arrivale a violare gli arresti e intrufolarsi in casa della ragazza aggredendola fisicamente.

Molestie fisiche che hanno richiesto l’intervento dei medici del pronto soccorso dell’ospedale di Vallo della Lucania.

Articoli correlati

Back to top button