Cronaca

Defunti oltraggiati a Cava de’ Tirreni: tornano i vandali al cimitero

Atti vandalici al cimitero di Cava de' Tirreni: ancora fiori rubati. Di recente registrato anche il furto di portafiori in rame

Proseguono gli atti vandalici al cimitero di Cava de’ Tirreni. I cittadini che frequentano il camposanto di via Ugo Foscolo cominciano a preoccuparsi per la serie di atti vandalici: nell’ultimo caso sono state prese di mira anche aiuole e portafiori.

Cava de’ Tirreni, ancora atti vandalici al cimitero

Come riportato dal quotidiano La Città, nei giorni scorsi una cittadina ha trovato alcuni contenitori di fori e piantine svuotati dai fiori. Proprio un mese fa una donna fu sorpresa a rubare dei fiori da una tomba ma di recente non sono mancati anche furti di contenitori in rame. Per questo motivo i cittadini chiedono maggiore controlli per porre fine ad una problematica che va avanti da tempo.

Articoli correlati

Back to top button