Cronaca

Cade l’amministrazione di Baronissi, Valiante: “I cittadini non lo meritavano”

BARONISSI. L’ex sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, questa mattina in conferenza stampa ha parlato della sfiducia che ieri ha portato a termine la sua amministrazione.

“I cittadini non lo meritavano”: un affranto ex sindaco Valiante parla della fine della sua amministrazione

Gianfranco Valiante, ormai ex sindaco di Baronissi, questa mattina in conferenza stampa ha espresso le proprie considerazioni in merito alla sfiducia che hanno sancito la caduta della sua amministrazione e che di conseguenza ha sciolto il consiglio comunale

Si sarebbe potuto arrivare alla fine della consiliatura, garantendo a Baronissi quello che mancherà nei prossimi tre mesi, ovvero le azioni, i progetti, le esecuzione dei cantieri. Sfiduciare un sindaco con cui si è condiviso un periodo di quattro anni e dieci mesi, significa riportare il commissario, così come avvenuto in passato. Io credo che i cittadini di Baronissi non meritano questo. La città deve fare una scelta. Bisogna fare la politica guardandosi negli occhi, senza sotterfugi e congiure. Io sono abituato a fare la politica in maniera diversa. Se dovessi essere rieletto, mi spenderò per garantire ancora la qualità di vita alla nostra città, impegnandomi come ho sempre fatto, con onestà, creando una classe dirigenti meno avvezza agli opportunismi. Noi siamo in campagna elettorale, con una squadra già formata che rifiniremo e che sarà selettiva.


Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button