Cronaca

Battipaglia, il Tar tiene aperto il lido Samoa

Battipaglia, il lido Samoa resta aperto: ricorso accolto dal Tar. La società avrebbe dovuto versare l'Imu per gli anni 2015-2021

Resta aperto il lido Samoa di Battipaglia. L’amministrazione comunale aveva ordinato la chiusura dello stabilimento balneare per il mancato pagamento dei tributi locali, ma i proprietari hanno ottenuto un decreto di sospensiva da parte del Tar come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Battipaglia, il lido Samoa resta aperto: la decisione del Tar

Pierluigi Russo, presidente del tribunale amministrativo regionale ha accolto “la richiesta di misure cautelari monocratiche, sospendendo l’efficacia dell’ordinanza impugnata fino alla trattazione collegiale dell’istanza cautelare, e dispone l’incombente istruttorio di cui in motivazione”. Una richiesta che i titolari avevano avanzato depositando ricorso dopo il provvedimento dell’ente che, nei giorni scorsi, aveva ordinato “l’immediata chiusura e il divieto di prosecuzione dell’attività stagionale di stabilimento balneare”.

Il motivo? Non risultavano versati i tributi locali. In particolar modo, la società avrebbe dovuto versare l’Imu per gli anni 2015-2021 e la Tari per gli anni 2018-2020. La società aveva chiesto la rateizzazione dei titoli, una richiesta evidentemente respinta del Comune di Battipaglia che aveva messo nel mirino anche altri stabilimenti balneari.

Articoli correlati

Back to top button