Battipaglia: sorpresi a macellare due agnelli in precarie condizioni igieniche, denunciati due marocchini

battipaglia-macellare-ovini-denunciati-extracomunitari

L'uccisione dei due animali è da ricondurre alla "festa del sacrificio o dell'agnello che ricade nella giornata di oggi. I due ovini sono stati sequestrati

Stavano macellando due ovini in assenza delle dovute procedure di sicurezza alimentare. La Polizia Municipale di Battipaglia, unitamente al dottore veterinario dell’Asl, hanno sorpreso, in via Belvedere, due persone, di nazionalità marocchina, intenti alla macellazione di due ovini di tipo agnelloni.

Macellano due ovini in assenza delle dovute procedure di sicurezza, denunciati due extracomunitari

L’uccisione dei due animali è da ricondurre alla “festa del sacrificio o dell’agnello che ricade nella giornata di oggi. I due ovini sono stati posti sotto sequestro e trasportati presso la ” Cass di Caccia” in Eboli, la stessa sarà destinata alla alimentazione animale. I due extracomunitari sono stati denunciati all’ autorità giudiziaria, ai sensi dell’ art 544 bis e ter (uccisione di animali) e art 6 comma 1° del dlgs n 193 del 2007 (legge in materia di sicurezza alimentare).


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG