Cronaca

Battipaglia: al via la raccolta fondi per la famiglia di Filippo Viscido

Tante le adesioni per compiere il gesto solidale

Continua il dolore a Battipaglia per la morte di Filippo Viscido, calciatore di appena 32 anni il quale si è recentemente tolto la vita. Il presidente dell’Afragolese, Raffaele Niutta, ha aperto una campagna di raccolta fondi su GoFundMe, per aiutare la famiglia di Filippo.

Battipaglia, raccolta fondi per Filippo Viscido

Filippo Viscido, nato a Battipaglia, aveva giocato in parecchie squadre soprattutto campane, legando il suo nome principalmente all’Avellino, dove aveva militato per due stagioni, guadagnandosi in Irpinia il soprannome di ‘pitbull’. Con l’Afragolese lo scorso anno ha vinto la promozione in D e la Coppa Italia. Ha indossato anche le maglie di Palmese, Sorrento, Licata, Savoia, Potenza, Campobasso, Cavese e Afragolese.

L’iniziativa del presidente Niutta

Il presidente dell’Afragolese, Raffaele Niutta, ha deciso di aprire una campagna di raccolta fondi su GoFundMe, per la famiglia di Filippo. Tante le adesioni per compiere il gesto solidale.

Per aderire clicca qui

Articoli correlati

Back to top button