Senza categoria

Blitz anti droga dei carabinieri. La base ad Eboli e Sapri, arresti anche a Battipaglia – I NOMI

SALERNO. All’alba di questa mattina i carabinieri, con il Comando provinciale dell’Arma di Salerno, Napoli e Frosinone, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di dieci persone, ritenute responsabili di associazione finalizzata all’acquisto, trasporto e spaccio di sostanze stupefacenti di vario tipo, principalmente eroina.

L’operazione per la quale sono impegnati 60 carabinieri collaborati da unità cinofile sta interessando le province di Napoli, Frosinone e Salerno, in particolare l’area del golfo di Policastro.

La misura cautelare è stata richiesta dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Potenza ed emessa dal Gip del locale tribunale.

La base dello spaccio era tra Eboli e Sapri. Da Giugliano a Sapri a bordo di un’auto, Vito Cairo e la moglie Carmela Smarrazzo, stavano portando della droga a Gerardo Presta. Sostanza stupefacente che poi verrà smerciata nel Golfo di Policastro e anche nell’Ebolitano. Questo è quanto scoperto dalla direzione distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Potenza. In manette sono finite dieci persone: Gerardo Presta, Fabio Cataldo, Fortunato Grasso, Francesco Laterza, tutti di Sapri, Graziano Liberti di Salerno, Rocco Autuori di Battipaglia, Christian Buda di Maratea, Vito Cairo di Belvedere Marittimo e la moglie Carmela Smarrazzo di Giugliano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button