Cronaca

Blitz anticorruzione: 5 arresti tra imprenditori e funzionari

La Guardia di Finanza di Roma, coordinata dalla Procura della Repubblica della Capitale, ha eseguito 5 ordinanze di custodia cautelare domiciliare e 2 misure interdittive dall’esercizio di attività imprenditoriale e professionale nei confronti di altri indagati.

Come racconta il quotidiano La Città, gli uomini sarebbero responsabili di un illecito di attestazioni SOA, ovvero certificazioni obbligatorie per partecipare a gare d’appalto per lavori pubblici. Le indagini hanno portato alla luce veri e proprio comportamenti criminali, di acquisire una attestazione. Queste operazioni, secondo la nota, sono meramente cartolari e veniva acquisito solo il certificato.

All’autorità sono state segnalate 27 persone, provenienti anche dalla provincia di Salerno, Napoli e Agrigento.

 

Articoli correlati

Back to top button