Cronaca

Blitz nel salernitano, trovati 4 lavoratori in nero: attività sospesa

Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva, nell’ambito di una serie di controlli svolti per contrastare l’intermediazione illegale e lo sfruttamento lavorativo, hanno sospeso l’attività imprenditoriale di uno stabilimento conserviero.

I militari della Stazione di Sassano, dopo essere entrati per un’ispezione, hanno sorpreso quattro lavoratori in nero, non censiti in alcuna scrittura contabile né previdenziale, tutti maggiorenni, di cui due di nazionalità italiana e due di nazionalità indiana.

Durante il controllo sono state elevate sanzioni amministrative per circa 10.000 euro, oltre alla sospensione dell’attività di impresa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button