Cronaca

“Fateci vedere il defunto”, caos al cimitero di Eboli

Caos al cimitero di Eboli dove i parenti di un 52enne nigeriano, morto per un ictus e positivo al Covid, protestano

Caos al cimitero di Eboli dove i parenti di un 52enne nigeriano, morto per un ictus e positivo al Covid, protestano chiedendo che la bara fosse aperta. I familiari, giunti da Torino, volevano salutare per l’ultima volta il congiunto.

Eboli, familiari chiedono l’apertura della bara

Lucky Asia, nigeriano 52enne, è morto in una struttura sanitaria dieci giorni fa. La sepoltura nella giornata di ieri ma è scoppiato il caos al cimitero. I familiari e conoscenti, hanno protestato chiedendo di dare l’ultimo saluto al congiunto. È stato necessario l’intervento dei vigili urbani che hanno riportato la calma.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button