Cronaca

Malore fatale in acqua a Paestum, uomo muore davanti agli occhi della moglie

Dramma a Capaccio Paestum dove nella giornata di ieri, 22 agosto, un uomo è morto sulla spiaggia: è un 77enne originario della provincia di Napoli

Dramma a Capaccio Paestum dove nella giornata di ieri, 22 agosto, un uomo è morto sulla spiaggia. La tragedia si è consumata all’altezza della contrada marittima della Linora. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo stava camminando sull’arenile. Ad un certo punto è entrato in mare ed ha accusato un malore.

Capaccio Paestum, ha un malore in mare: morto

A lanciare l’allarme è stata sua moglie che era in sua compagnia. In attesa dell’arrivo dei sanitari del 118, sono stati i bagnini a prestare i primi soccorsi e ad effettuare un massaggio cardiaco nel tentativo di rianimare il bagnante.

Purtroppo non c’è stato nulla da fare. Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto, non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. L’anziano era originario di Maddaloni. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Capaccio.

Il precedente

Ad Eboli una donna è morta annegata in mare. È accaduto nella giornata di domenica 21 agosto, quando la 55enne S.C., residente ad Angri, ha perso la vita mentre era in mare a ridosso di una spiaggia libera a Campolongo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Nelle settimane precedenti un altro dramma. Un uomo di 76 anni, originario di Nocera Inferiore, è morto dopo aver accusato un malore mentre trascorreva qualche ora sul litorale di Capaccio Paestum. Ad inizio stagione, infine, la morte a Marina di Camerota del notaio Marianna Orlando.

Articoli correlati

Back to top button