Cronaca

Capaccio, prostituta cinese sorpresa in pineta: multa e Daspo

CAPACCIO PAESTUM. Sono stati sorpresi in pineta, in località Varolato a Capaccio Paestum dagli agenti di polizia locale. Nei guai una prostituta cinese ed il suo cliente. Per la donna è scattato il Daspo (la donna è stata allontanata dal territorio comunale per attività contraria alla pubblica decenza) ed una pesante multa per entrambi di circa 7 mila euro.

Capaccio, prostituta cinese sorpresa in pineta: multa e Daspo

Già da qualche tempo la donna svolgeva la sua attività nella zona, appartandosi con i clienti sotto gli alberi, in un’area in cui, nel periodo estivo, c’è un via vai di famiglie in vacanza che attraversano la pineta per recarsi in spiaggia.

Articoli correlati

Back to top button